Dettagli dell’evento

Data evento: 19 Settembre 2020
Indirizzo: - Mantova (MN)
Project leader:
Crediti ECM: 6
ECM ID: 181-287003
Professione: Medico chirurgo
Discipline: Geriatria, Medicina generale (Medici di famiglia), Medicina interna, Malattie dell'apparato respiratorio
Ob. Formativo: 3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi

Digital Management in Asma e BPCO

L’asma bronchiale è una malattia cronica delle vie aeree che ha un forte impatto sui pazienti, sulle loro famiglie e sulla società. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) stima in circa 235 milioni le persone affette da asma in tutto il mondo.
Nonostante le cure disponibili ottimizzate per principi attivi e devices personalizzati, secondo l’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT) l’asma è stata nel 2012 la settima causa di morte in Italia. La maggior parte di questi decessi non è da attribuire alla gravità della patologia ma alla scarsa aderenza alla terapia e all’utilizzo di terapia non adeguata.
Come segnalato da vari studi in letteratura, i costi e i decessi aumentano sensibilmente per i pazienti con asma non controllato .
Diventa pertanto mandatoria sviluppare anche nella popolazione generale una maggior consapevolezza della patologia e una maggior conoscenza dei rischi della non aderenza al trattamento e nello stesso tempo costruire una rete intra-extra ospedaliera che coinvolga Pronto Soccorso, specialisti pneumologi, allergologi e MMG attraverso un percorso condiviso per migliorare non solo l’accesso alle cure ma soprattutto per intercettare il paziente a rischio e le motivazioni dello scarso controllo.
Un altro valido aiuto per raggiungere questo obiettivo può essere l’implementazione del self-management e dell’empowerment del paziente attraverso le nuove tecnologie digitali.
La eHealth offre ai medici e ai pazienti l’opportunità di raccogliere dati, ricevere feedback anche in real time su sintomi chiave, comportamenti a rischio e/o management della patologia.
Nel contesto attuale è fondamentale per il medico affiancare alla classica preparazione clinica, nuove competenze utili per cogliere le opportunità che il mondo digital può offrire per il proprio sviluppo professionale e per migliorare la relazione con i propri pazienti.Come accade quando ciascuno si trova dinanzi alle nuove tecnologie, spesso si tende a sottovalutare i rischi correlati alla comunicazione medico-paziente in un contesto digital. La immaterialità che la caratterizza infatti agevola la nascita di un senso di deresponsabilizzazione che può tuttavia avere conseguenze molto gravi, sia in ambito civile sia in ambito penale. Per questo approfondire anche tali tematiche è uno degli aspetti decisivi per consentire al clinico di operare anche in questo ambito con consapevolezza ed in totale sicurezza a beneficio della propria protezione e della salute dei propri assistiti.


Top

Compliance e Decreto legislativo 231 del 2001

X

Questa sezione del sito internet presenta i documenti di riferimento in materia di compliance aziendale. In particolare la società si è dotata di un Codice Etico, di un Modello 231 per la prevenzione dei reati inclusi quelli relativi alla pubblica amministrazione e di un sistema di gestione in conformità allo standard internazionale ISO 9001:2015, certificato da organismo accreditato, che includono i criteri e le regole di condotta in ottica di eticità, legalità e responsabilità sociale.

Il controllo della corretta applicazione delle suddette procedure è svolta da uno specifico Organismo di vigilanza, che può essere contattato tramite e-mail (odv@dynamicom-education.it) per ogni segnalazione; al fine di garantire la massima riservatezza il sistema di posta elettronica sopra riportato è gestito da soggetto indipendente e certificato.

 

 

Dynamicom Education srl
Via S. Gregorio 12 – 20124 Milano
Tel. (+39) 02 89693750
Fax (+39) 02 201176
e-mail: info@dynamicom-education.it
Capitale sociale: 10.000 i.v.
P.I. e C.F.: 03338800968